L’aumento della domanda di logistica e trasporti spinge i protagonisti italiani del settore a nuovi investimenti. È il caso di Fercam che, proprio in questi giorni, ha inaugurato il nuovo polo logistico di Baldasseria Bassa, in provincia di Udine, per rispondere in maniera più rapida, efficiente e sostenibile alle richieste della committenza. Un’opera che, infatti, adotta tutte le più moderne tecnologie per ridurre l’impatto ambientale.

Il nuovo polo logistico di Fercam

Il nuovo polo, situato a sud di Udine, sorge su una area di circa 8.500 metri quadrati, di cui 2.200 metri sono attrezzati a magazzino e uffici. Per rendere più rapida la fase di carico e scarico, inoltre, la nuova sede di Fercam è stata dotata di venti portoni con sponda idraulica. Al di là delle dotazioni logistiche, però, è sulla questione ambientale che l’azienda altoatesina si è impegnata al massimo. L’impianto, infatti, è stato dotato di illuminazione a LED con funzioni di domotica per rendere più agevole ed efficiente l’utilizzo delle luci. L’impianto è stato poi ricoperto di pannelli fotovoltaici, che consentono di produrre sufficiente energia elettrica per le richieste del sito. L’impianto, poi, è stato completamente isolato al fine di contenere la dispersione di energia. Anche dal punto di vista della sicurezza, Fercam ha impiegato le migliori tecnologie installando un impianto di videosorveglianza tecnologicamente avanzato che consente di monitorare costantemente l’ingresso, la movimentazione e l’uscita delle merci dal sito.

Questo investimento, oltre a migliorare e a rendere più capillare i servizi di trasporto, consentirà anche di offrire nuove opportunità occupazionali. Ai quaranta dipendenti e collaboratori che già operano con la filiale di Udine, l’azienda ritiene che sarà necessario andare a incrementare l’organico anche in vista dell’aumento della domanda che potrebbe registrarsi negli anni a venire.

Non ti chiediamo niente in cambio e facciamo con scrupolo il nostro lavoro

Ogni giorno, migliaia di lettori visitano Corriere del Trasporto per leggere le notizie più importanti sul mondo del trasporto e della logistica. Ci impegniamo a fondo per fornire un servizio serio, puntuale e preciso. Per questo articolo, in particolare, abbiamo attinto informazioni da questo sito.
La fotografia, invece, è stata prelevata - senza volontà di infrangere alcun copyright - da questo sito.
Qualora avessimo commesso un errore, ti invitiamo a scrivere a redazione@corrieretrasporto.it. Verificheremo il caso e, se necessario, provvederemo alla modifica.

Il Direttore.