Non c’è soltanto il nuovo IVECO S-Way nella nuova offerta della casa costruttrice italiana. Accanto all’ammiraglia, infatti, è arrivato sul mercato anche il Nuovo Daily, che, al pari del fratello maggiore, porta con sé una grande quantità di innovazioni, per rendere ancora più comodo e funzionale il mezzo leggero della casa.

Nuovo IVECO Daily: comfort e sostenibilità le parole chiave

Con un occhio ai conducenti, sempre alla ricerca di maggiore comfort a bordo, e un altro ai titolari delle aziende, che cercano veicoli dai consumi sempre più contenuti, IVECO presenta il suo nuovo leggero. «Con il Nuovo Daily passiamo al livello successivo e diventiamo sempre più smart, offrendo un’innovazione senza equivalenti sul mercato – ha detto Thomas Hilse, IVECO Brand President – Con il Nuovo Daily portiamo a bordo comfort e sicurezza ai vertici della categoria, straordinaria flessibilità e focus sulla mission, il tutto associato a una sostanziale riduzione del costo totale di esercizio».

Parole di elogio per il mezzo, che ha assicurato eccellenti successi di mercato alla casa, sono state espresse anche dall’IVECO Light Business Line Director: «Ogni generazione di Daily ha fissato nuovi standard di riferimento, e questo ha reso il Daily “un brand all’interno del brand IVECO” che continua ad avere grande successo – ha detto Davide Diana – Oggi il Daily è primo in Europa nel settore degli chassis cab, e, con la versione 7 ton, nel segmento di massima portata utile fra i leggeri. Fedele alla sua vocazione sostenibile, il Daily è anche punto di riferimento tra i veicoli commerciali a trazione alternativa. Il Nuovo Daily entra nel mercato dei veicoli commerciali leggeri in un anno in cui è previsto il massimo storico di vendite. Le immatricolazioni sono aumentate costantemente negli ultimi tre trimestri, e IVECO ha registrato lo stesso andamento».

Le sospensioni AIR-PRO, per migliorare il comfort di guida

A cominciare dalle nuove sospensioni intelligenti AIR-PRO. Il sistema basato com’è facile intuire su un sistema di sospensioni pneumatiche, si adatta automaticamente alla situazione da affrontare. Il sistema AIR-PRO Continuous Damping Control (DPC) calcola, in funzione delle asperità della strada, ogni 10 millisecondi la necessaria pressione per ciascun ammortizzatore. Ciò assicura una guida confortevole in qualsiasi condizione di strada e carico, ma anche in funzione delle esigenze del conducente. Questi, infatti, ha la possibilità di selezionare tre impostazioni: Soft, che assicura una maggiore confortevolezza di bordo, Load, per diminuire il rollio e il beccheggio in condizioni di pieno carico, oppure Auto per lasciare al sistema di selezionare la migliore condizione.

Nuovo cambio e nuovi motori per ridurre i consumi

Il comfort, inoltre, è migliorato anche grazie al nuovo cambio, che assicura una maggiore precisione negli innesti, a beneficio delle missioni urbane. Non solo, perché la nuova trasmissione permette di abbattere anche i consumi a beneficio del costo totale di esercizio. Il nuovo motore F1A da 2.3 litri, disponibile con potenza da 116 CV a 156 CV, è stato dotato della stessa frizione del motore da 3.0 litri, migliorando la durata del componente del 18% e riducendo la necessità di sostituzione dell’olio che dovrà essere cambiato ogni 350 mila chilometri. A conti fatti, quindi, la manutenzione del Nuovo Daily consentirà un risparmio che può giungere fino al 4%. Accanto all’F1A, poi, è disponibile anche il motore F1C da 3.0 litri e disponibile con potenza da 160 CV a 207 CV. Ovviamente, il Nuovo Daily è conforme alle norme Euro 6-D Final ed Euro VI-E, con Fattore di conformità 1, che assicura il rispetto dei limiti di emissioni per tutta la vita del veicolo.

Le dotazioni di comfort del Nuovo Daily

Al pari del nuovo IVECO S-Way, poi, il nuovo Daily è anche dotato del sistema IVECO Driver Pal, che, insieme ad Amazon Alexa, consente di controllare tutte le funzioni del mezzo tramite comandi vocali.

Anche i sedili, adesso realizzati in memory foam affinché si adattino alla seduta del conducente, migliorano il comfort di guida. Le nuove imbottiture dei cuscini, distribuendo meglio il peso del conducente, riducono fino al 30% i picchi pressori. Anche le imbottiture laterali sono state ispessite di 15 millimetri così da contenere meglio il corpo, mentre i comandi del sedile sono stati riprogettati per renderli più facilmente accessibili.

Non ti chiediamo niente in cambio e facciamo con scrupolo il nostro lavoro

Ogni giorno, migliaia di lettori visitano Corriere del Trasporto per leggere le notizie più importanti sul mondo del trasporto e della logistica. Ci impegniamo a fondo per fornire un servizio serio, puntuale e preciso. Per questo articolo, in particolare, abbiamo attinto informazioni da questo sito.
La fotografia, invece, è stata prelevata - senza volontà di infrangere alcun copyright - da questo sito.
Qualora avessimo commesso un errore, ti invitiamo a scrivere a redazione@corrieretrasporto.it. Verificheremo il caso e, se necessario, provvederemo alla modifica.

Il Direttore.