Mercedes-Benz presenta il design del suo nuovo GenH2 Truck, mezzo alimentato a celle a combustibile già vincitore del premio Truck Innovation Award 2021.

Il design del GenH2 Truck

Con Mattia Lusci, designer che ha curato il progetto del mezzo, Mercedes-Benz ha mostrato quali sono stati i principi che hanno ispirato il disegno del GenH2 Truck. «La parte frontale è definita dal grande pannello che contiene la cella a combustibile – spiega il designer – Intorno a essa abbiamo creato questa accattivante perforazione che consente alla cella di respirare. La sagoma luminosa rende tutto ancora più elegante».

Anche lungo la fiancata, poi, è stato eseguito un lavoro di progettazione che esalta il concetto di purezza: «Un altro elemento fondamentale: il serbatoio dell’idrogeno a vista, definisce lo spettacolare il design della fiancata. La perforazione retroilluminata evidenzia quest’area e ne slancia tutta la linea – prosegue – Questi elementi della cella a combustibile sono collegati da una sottile linea di luce: la chiamiamo horizon, in quanto delinea tutta la fiancata e conferisce al veicolo un look molto elegante».

Per la parte retrostante, invece, si è lavorato con linee verticali: «Dall’alto, la vernice argentata scorre dolcemente su questi elementi come se fosse un guscio protettivo. Come potete vedere abbiamo messo molto amore nel design di queste superfici, riducendo gli angoli e concentrandoci su volumi puliti e morbidi – continua Lusci – Sul retro, linee sviluppate a tutta altezza risalto sui volumi pieni, guidano l’occhio su paio di elementi lineari verticali che non emetteranno altro che vapore acqueo definendo la trazione del veicolo completamente a emissioni zero».

Non ti chiediamo niente in cambio e facciamo con scrupolo il nostro lavoro

Ogni giorno, migliaia di lettori visitano Corriere del Trasporto per leggere le notizie più importanti sul mondo del trasporto e della logistica. Ci impegniamo a fondo per fornire un servizio serio, puntuale e preciso. Per questo articolo, in particolare, abbiamo attinto informazioni da questo sito.
La fotografia, invece, è stata prelevata - senza volontà di infrangere alcun copyright - da questo sito.
Qualora avessimo commesso un errore, ti invitiamo a scrivere a redazione@corrieretrasporto.it. Verificheremo il caso e, se necessario, provvederemo alla modifica.

Il Direttore.