Arcese rinnova l’accordo con CILSA, la società che gestisce la ZAL del porto di Barcellona, e per i prossimi nove anni proseguirà l’impegno del Gruppo in Spagna. Con l’obiettivo di continuare a sviluppare l’offerta end-to-end di soluzioni logistiche e di trasporto nei principali settori industriali, tra cui quelli dell’automotive, del fashion e del retail, Arcese continua a rafforzarsi nella penisola iberica.

L’accordo sottoscritto da Arcese e CILSA

L’accordo consentirà al Gruppo di usufruire di un nuovo magazzino, con una superficie di circa 12 mila metri quadrati e di 40 baie di carico, oltre che un impianto di illuminazione a LED a basso impatto ambientale. «Continuiamo a puntare alla crescita e integrazione dei nostri servizi. In questo ZAL Port si è confermato un partner di riferimento – ha commentato José Luis Iranzo, Country Manager di Arcese in Spagna – La posizione offertaci dalla ZAL Port è imbattibile, all’interno del Porto di Barcellona, vicino all’aeroporto e ai principali collegamenti stradali con l’Europa e la Spagna. Il nuovo magazzino ci consentirà di creare importanti sinergie e quindi garantire flessibilità operativa e ottimizzazione dei costi di trasporto e movimentazione ai nostri clienti finali».

Del resto, anche per CILSA si tratta di un’ottima notizia: «Per CILSA, essere in grado di firmare contratti a lungo termine con clienti globali come Arcese è una questione strategica e un’enorme soddisfazione, oltre che una grande sfida professionale per essere all’altezza di un cliente così importante e di rilievo – ha spiegato Alfonso Martínez, Direttore Generale di CILSA – In questo modo la necessità di continuare a crescere diventa un obbligo, per rispondere alle esigenze dei nostri clienti e confermare la ZAL Port come punto di riferimento nel mercato della logistica di Barcellona».

Non ti chiediamo niente in cambio e facciamo con scrupolo il nostro lavoro

Ogni giorno, migliaia di lettori visitano Corriere del Trasporto per leggere le notizie più importanti sul mondo del trasporto e della logistica. Ci impegniamo a fondo per fornire un servizio serio, puntuale e preciso. Per questo articolo, in particolare, abbiamo attinto informazioni da questo sito.
La fotografia, invece, è stata prelevata - senza volontà di infrangere alcun copyright - da questo sito.
Qualora avessimo commesso un errore, ti invitiamo a scrivere a redazione@corrieretrasporto.it. Verificheremo il caso e, se necessario, provvederemo alla modifica.

Il Direttore.